I miei filtri solari colorati organici dai laboratori Biarritz e Acorelle!

Sono stato in possesso di questi due filtri solari colorati organici per alcune settimane! Non so te, ma appena fa caldo, provo a non indossare più le fondamenta, ma a favorire i filtri solari colorati. Il problema che ho riscontrato finora è che erano troppo scuri per me!

E lì, dopo aver testato quelli di questi 2 marchi (Acorelle e Laboratoires de Biarritz), sono super felice perché sono chiari e si adattano perfettamente al mio tipo di pelle 😀

Li ho acquistati AyaNature e ti darò la mia opinione in questo articolo 🙂

Le principali differenze

Acorelle – 24€

✓ Biologico
✓ Non testato su animali
✓ Made in France
✓ SPF 50
✓ Nessun pericolo per i coralli
✓ 50 ml

Laboratori Biarritz – 21.90€

✓ Biologico
✓ Non testato su animali
✓ Made in France
✓ SPF 30
✓ Nessun pericolo per i coralli
✓ 50 ml
✓ Vegan

Confronto dettagliato

L'applicazione

Entrambi si applicano molto facilmente, con le mani o con un pennello. Poiché questi sono prodotti resistenti all'acqua, eviterò di applicarli con una spugna umida (non come ho fatto io questo video, ma ehi, non era molto umido, va bene: P). Ma per il resto niente di cui lamentarsi dell'applicazione!

Sono anche molto sorpreso, perché in generale l'applicazione di fondotinta o creme BB organiche, non va molto bene con me ^^ ma lì c'era il nichel!

Per la crema di Acorelle, tuttavia, agita bene la bottiglia prima di usarlo, altrimenti i materiali si separano in 2 e fa uscire un liquido più scuro e oleoso.

interpretazione

Acorelle

PRIMA
PRIMA
PRIMA
PRIMA
DOPO
DOPO
DOPO
DOPO

Ti mostro un po 'di più prima / dopo:

PRIMA
DOPO

Laboratori Biarritz

Ti mostro un po 'di più prima / dopo:

PRIMA
DOPO

COLORI

Acorelle : Chiaro / Leggero
Laboratori di Biarritz : Avorio

Uno sembra più scuro dell'altro, ma è solo una questione di sfumature e, di nuovo, una volta sbiadito è davvero molto leggero. La prima volta che ho applicato le 2 creme su metà del viso ciascuna e non ho nemmeno visto la differenza!

Quindi direi che la crema Acorelle ha sfumature più neutre e la crema di Biarritz Lab ha sfumature rosa. Ma onestamente è molto discreto e sottile.

Le 2 tonalità sono molto chiare, anche se nella foto sembra che una sia più scura dell'altra. Ma vedrai sembrano uguali sulla pelle !

Voi vedete ? Non vediamo più la differenza 🙂

Laboratori di Biarritz

Acorelle

Il vestito

Giorno normale

Acorelle e Laboratori Biarritz

Invecchiano bene durante il giorno, non lasciano orribili tracce come possono fare alcune basi. Svaniscono leggermente e in modo uniforme, ma il vestito è di circa 6 ore, direi.

Tuttavia, ti consiglio di applicare una crema da giorno dal basso, se tendi ad avere alcune aree del viso che sono un po 'disidratate. Con una crema applicata prima, il problema è stato risolto da parte mia, ma tieni presente che può succedere se hai un po 'di pelle secca / disidratata.

Se hai la pelle grassa, penso che non avrai problemi 🙂

Giorno dello Sport o molto caldo

Acorelle e Laboratori Biarritz

Quello che mi piace di questi prodotti è che più sudiamo, più è bello sulla pelle! Francamente scopro che una volta applicate queste creme non si muovono durante lo sport. "Invecchiano" uniformemente sulla pelle e si tengono bene! La mia carnagione rimane uniforme e la mia pelle protetta dai raggi del sole!

Li ho applicati anche mentre andavo a nuotare, non ho avuto problemi. Anche andare a fare una passeggiata 1 ora subito dopo! Nessuna scottatura all'orizzonte.

Efficienza

Acorelle e Laboratori Biarritz

Entrambi sono efficaci e resistono bene al sole. Non ho ancora avuto una scottatura solare, tuttavia non ho ancora testato il sole pomeridiano, perché ammetto che non fa per me.

Ma in ogni caso l'applicazione della protezione solare deve essere rinnovata regolarmente, sport o non sport, bagno o non fare il bagno (ma anche di più dopo un bagno!).

ingredienti

Siamo abbastanza bravi! Le 2 creme contengono più di 99% di ingredienti di origine naturale di cui 23% sono biologici! 😀

Acorelle

Ingredienti: DICAPRYLYL CARBONATE, DIOSSIDO DI TITANIO, ESTRATTO DI FIORI DI ROSA DAMASCENA *, ZEA MAYS (MAIS) AMIDO *, CERA ALBA *, POLYGLYCERYL-6 STEARATE, SORBITAN ISOSTEARATE, POLYGLYCERYLARYYYYYLYYLYDYLYY COCO-CAPRILATO, SORBITAN CAPRILATO, BISABOLOLO, OLIO IBRIDO HELIANTHUS ANNUS *, ESTRATTO DI PROPOLI *, OLIO DI SEMI DI PONGAMIA GLABRA *, OLIO DI HELIANTHUS ANNUUS (GIRASOLE), OLIO DI ARGANIA SPINOSA KERNEL *, OLEO , ACQUA (ACQUA), MICA, POLIGLICERIL-6 BEENATO, BENZOATO DI SODIO, SORBATO DI POTASSIO, POLIPSILON-LISINA, ACIDO CITRICO, GLUTAMATO DI SORIO LAUROIL, LISINA, CLORURO DI MAGNESIO, CI 77492, 77891, CI78 

* Ingredienti da agricoltura biologica
99% degli ingredienti totali sono di origine naturale
23 % del totale degli ingredienti proviene da agricoltura biologica

Laboratori Biarritz

Tinta dorata : Ingredienti: acqua, alcani di cocco, trigliceridi caprilico / caprico, biossido di titanio, olivato di sorbitano, ossido di zinco, talco, silice, glicerina **, poligliceril-2 dipolidrossistearato, ottildodecanolo, Coco-Caprylate / Caprate, CI 77492, Alfum, 77 77492, Alfum Poligliceril-3 diisostearato, acido stearico, gliceril caprilato, solfato di magnesio, estratto di sesquipedale di gelidio, polvere di succo di foglia di aloe barbadensis *, propanediolo, poligliceril-4 caprato, CI 77491, CI 77499, benzoato di sodio, potassio , Olio di semi di Helianthus Annuus

Ombra leggera : Ingredienti: Aqua, alcani di cocco, trigliceridi caprilico / caprico, biossido di titanio, olivato di sorbitano, ossido di zinco, talco, silice, glicerina **, poligliceril-2 dipoliidrossistearato, cocco-caprilato / caprato, profumo, ottildodecanolo, poliglicole Diisostearato, acido stearico, gliceril caprilato, solfato di magnesio, estratto di sesquipedale di gelidio, polvere di succo di foglie di aloe barbadensis *, propandiolo, poligliceril-4 caprato, CI 77492, CI 77491, benzoato di sodio, sorbato di potassio, CI 77499, Tocolop, , Olio di semi di Helianthus Annuus

*: Ingredienti da agricoltura biologica
**: elaborato con ingredienti biologici
99.6% degli ingredienti totali sono di origine naturale
23% degli ingredienti totali proviene da agricoltura biologica

In conclusione

Francamente a parte il rendering un po 'brillante, sono al top! In generale, quando li applico, è perché ho intenzione di lavorare ed è troppo caldo per mettere le basi.

Questo tipo di prodotto è super pratico perché all'improvviso ho una protezione contro il sole oltre ad avere una carnagione uniforme! 🙂

Questi sono prodotti facilmente applicabili, quindi è davvero perfetto! Hanno una buona composizione e anche per una giornata sportiva, trovo che vivono bene sulla pelle, non lasciano segni anche durante la traspirazione e continuano a proteggere dal sole. Trovo persino che quando sudo, il risultato è ancora più bello! (a parte il sudore ^^)

Ma ti consiglio di avere ancora una buona polvere opaca, perché il rendering è molto luminoso diciamo 😉 (brillante, quindi). E applica una crema per il viso prima, se tendi ad avere aree disidratate / asciutte sul viso.

Queste tonalità chiare mi stanno bene, perché anche se ho preso alcuni colori, il mio collo rimane chiaro, all'improvviso per ora va bene insieme, ma è vero che le tonalità sono un po 'più chiare del mio colore pelle attuale, dal momento che ho già abbronzato un po '.

Se hai la pelle molto chiara, non esitare! 😉

Link utili :

E tu cosa ne pensi? Hai mai provato questi prodotti?

Se ti è piaciuto questo articolo o pensi che possa interessare altre persone, sentiti libero di appuntarlo su Pinterest! 🙂 Grazie!

Se ti è piaciuto questo articolo, ma non hai tempo di commentare, non esitare a fare clic sul cuoricino, sarà mio piacere! 🙂

Myrtilla
  • |
  • commenta ora
  • |

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati dei tuoi commenti .

it_ITItalian
fr_FRFrench it_ITItalian

La newsletter di liquirizia e mirtilli

Iscrivendoti alla newsletter sarai sicuro di non perdere
i prossimi articoli del blog! Ricevi gli ultimi articoli pubblicati una volta alla settimana, domenica sera alle 20:00

Grazie per la tua registrazione

Troppi tentativi, riprovare più tardi