Se potessi tornare di nuovo bambino un giorno, cosa faresti?

Mentre vagavo su Facebook, l'altro giorno mi sono imbattuto un video molto interessante di Sviluppatore Lapsuisse, che il mio connazionale Harlequin 'Girl aveva condiviso nel suo newsfeed. La domanda e il tema del video era "Se potessi diventare di nuovo un bambino un giorno, cosa faresti?" "

L'idea è stata fantastica, non mi ero mai posto la domanda e sarò curioso di conoscere anche la tua opinione! 🙂 Quindi volevo rispondere anche a questa domanda. Per informazione, ho trascorso la mia infanzia in Ticino (parte della Svizzera dove si parla italiano) e ho suonato molto all'aperto, sia nel giardino di casa mia con mio fratello e le mie sorelle, sia a vicini di casa o nel villaggio. Ricordo ancora i giochi che abbiamo inventato o le ore trascorse giocando con l'elastico!

"Se potessi diventare di nuovo un bambino un giorno, cosa faresti? "

Vado a un corso di tip tap. Lo faccio oggi, ma non ho lo stesso livello di se avessi iniziato a 7-8 anni. All'epoca era forse meno conosciuto, in ogni caso non sapevo che esistesse!

Giocherò ancora e ancora con i miei fratelli e sorelle, nel giardino, nella camera da letto, dall'altra parte della casa. Avevamo inventato così tanti giochi! Uno, ad esempio, consisteva nel disegnare un computer portatile con un foglio di cartone, poi ci siamo posizionati sul letto con una cassa (queste casse pieghevoli per il trasporto di generi alimentari) e abbiamo digitato la destinazione del viaggio sul computer. Una volta arrivati lì, ci alzammo dal letto ed esplorammo la casa con le nostre bambole. La cassa veniva utilizzata per riportare molti oggetti domestici sulla navetta spaziale (il letto) come souvenir del paese visitato. Abbiamo suonato lì per ore! (ma quando è stato necessario mettere tutto il canile sul letto era meno divertente).

Scriverò una lettera per il mio io futuro e la leggerò ora, a 25 anni.

Ritornerò ad Augio, sulle montagne del Ticino, in mezzo alla neve. Abbiamo trascorso uno o due inverni lì, in uno chalet. Avevo 7 anni. Ora, ogni inverno, quando sono fuori e sento l'odore del fumo dei camini mescolato al profumo della neve e del freddo, penso ad Augio. Sogno di poter passare di nuovo un inverno in uno chalet in montagna, è così magico, mi fa tornare all'infanzia per qualche secondo!

Mi piacerebbe rifare una sera poco prima di Natale con i bambini amici e i loro genitori. Sono venuti a casa nostra, poi qualcuno ha suonato il campanello. Era Saint-Nicolas e Père Fouettard !! Lasciarono l'asino fuori e quando entrarono nel nostro salotto, dissero a tutte le sciocchezze che stavamo facendo. E abbiamo riso così tanto! Perché sentiamo non solo le nostre assurdità, ma anche quella dei nostri amici figli. Abbiamo capito la lezione, ma ci siamo chiesti come sono riusciti a scoprire tutto ciò ... Poi ci hanno dato una bustina con mandarini, cioccolato (Cailler, ovviamente 😉), arachidi e caramelle. Avevo tanta paura che avrebbero raccontato la vera grande assurdità che avevo fatto, ma per fortuna non li conoscevano 😉

E lei ? Se potessi tornare di nuovo bambino un giorno, cosa faresti?

Se ti è piaciuto questo articolo, ma non hai tempo di commentare, non esitare a fare clic sul cuoricino, sarà mio piacere! 🙂

Myrtilla
  • |
  • 12 commenti
  • |

12 risposte a "Si vous pouviez redevenir un enfant durant un jour, qu’est ce que vous feriez ?"

  1. Famiglia felice, vivo in uno chalet in montagna, quindi se hai voglia di pranzare verso le celebrazioni di fine anno, sei il benvenuto, mio caro. 😉

    Personale "? Non ho davvero ricordi della mia infanzia, il mio cervello li ha ripuliti perché non era rosa. Vorrei solo giocare di nuovo con mio nonno, che non è stato dal febbraio di quest'anno ... 🙁

    1. Nooooooon vivi in uno chalet ??? * - * Sei così fortunato !! Un motivo in più per venire a vederti ahahah
      Oh dannazione, mi dispiace 🙁 In ogni caso, goditi il tuo regalo con la tua piccola principessa e la tua cara! 🙂 ♥

  2. Bella domanda! Ritornerei da mia nonna materna per rivivere i suoi pasticcini, andrei un po 'a scuola per rivedere i miei amici e suonerei Sonic in Sega con mio cugino 😉

  3. Ciao!
    Super il tuo articolo è davvero una bellissima idea :) Vorrei diventare di nuovo un bambino solo per poter giocare di nuovo con mio padre che non è stato lì già da un po '...
    un sacco d'amore

  4. È una buona domanda perché ho amato la mia infanzia, quindi scegliere un ricordo sarebbe difficile 😀
    ora mia sorella e mio padre vivono abbastanza lontano da casa mia, quindi direi che la festa di Natale sarebbe tornata bene perché eravamo tutti in famiglia ed è diventato raro 🙂 questi sono bei tempi 🙂 baci <3

    1. In effetti i ricordi del Natale sono per lo più felici perché trascorsi con la famiglia 🙂 È un peccato che vivano lontano da te, spero che tu riesca ancora a vederti regolarmente 🙂 Baci!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati dei tuoi commenti .

it_ITItalian
fr_FRFrench it_ITItalian

La newsletter di liquirizia e mirtilli

Iscrivendoti alla newsletter sarai sicuro di non perdere
i prossimi articoli del blog! Ricevi gli ultimi articoli pubblicati una volta alla settimana, domenica sera alle 20:00

Grazie per la tua registrazione

Troppi tentativi, riprovare più tardi