Una sfida alla settimana a gennaio per ridurre il mio consumo di zucchero!

Ho notato che da quando ho messo le mie sfide, sfide, risoluzioni o obiettivi per iscritto (quindi attraverso il blog), riesco davvero a motivare me stesso ad attenermi ad esso! Come ho già detto nel mio articolo su le mie buone risoluzioni per il 2018, Voglio ridurre il mio consumo di zucchero. Ma è una sfida davvero super difficile per me. Ho sempre voglia di zucchero (un po 'meno quando lavoro, con i bambini non ho nemmeno il tempo di pensare a cosa cucinerò la sera), e vorrei cambiarlo.

Quindi ho creato 4 sfide. Uno a settimana per tutto il mese di gennaio. E valutazione a febbraio! Quindi se funziona bene, passerò al livello successivo. L'obiettivo non è quello di effettuare un prelievo completo, ma di ridurre MOLTO MOLTO MOLTO FORTE il mio consumo di zucchero.

Non l'ho iniziato il 1 ° gennaio, perché ... non ci avevo pensato prima di ahaha

Se vuoi farlo con me, è felice! È importante sostenersi a vicenda nei momenti difficili ^^ Inizio ufficialmente lunedì 8 gennaio! Non esitate a dirmi se lo fai con me 😉

PRIMA SFIDA (settimana dall'8 al 14 gennaio)

Non prendere più i dessert. Presso l'asilo nido dove lavoro pranza con i bambini, 3 giorni su 5 durante la settimana. E alla fine del pasto, abbiamo i dessert. E che dessert! Ogni giorno cambia. Torte, gelati, yogurt, crema pasticcera, torte ...! Molte volte abbiamo anche frutta invece del dolce dessert. Ma queste volte ho sempre voglia di mangiare cibi dolci dopo i miei pasti, è orribile!

Cosa posso mangiare invece? Frutta ! Banane, mandarini e mele hanno tagliato la mia fame abbastanza bene, è perfetto! Questo sarà valido all'asilo, ma anche a casa 🙂 E se vado in un ristorante, di solito mangio di più, quindi ho meno spazio per il dessert. Quindi sarà solo più facile non prenderlo.

SECONDA SFIDA (settimana dal 15 al 21 gennaio)

Non hanno più snack dolci. All'asilo, lo assaggio 3 giorni su 5 durante la settimana. E anche lì gli spuntini sono davvero abbondanti! Prima mangiamo frutta, poi un piatto dolce. Toast, torte, biscotti, gelati, yogurt ...! E se non prendo snack all'asilo, faccio uno spuntino a casa. La parte peggiore è che ho davvero molta fame al momento della merenda, improvvisamente è davvero difficile per me non prenderlo. Quindi correggo: non prendere più snack dolci all'asilo e non fare più uno spuntino a casa!

Cosa posso mangiare invece? Frutta. E se sono a casa e voglio fare uno spuntino o qualcosa da mangiare ... Mi sono imbattuto in questo video, che offre una ricetta per barrette di cereali fatte in casa. Sembrano deliziosi! Comprerò gli ingredienti per prepararli prima di questa domenica!

TERZA SFIDA (settimana 22-28 gennaio)

Fai una colazione più sana. Se continuo a resistere fino ad allora, è un buon segno! Ora la sfida principale sarebbe quella di preparare una colazione più sana. Per i bambini all'asilo mangiamo pane con marmellata / miele o cereali con latte. Va bene, siamo d'accordo. Ma potrei mangiare qualcos'altro, perché in primo luogo non mi trattiene affatto lo stomaco, e in secondo luogo è ancora abbastanza dolce, specialmente da quando aggiungo burro e bevo latte freddo con Nesquik. Sì, la mia colazione non è cambiata da 27 anni ahaha

E a casa la mia colazione è SEMPRE dolce. Ho provato in Canada a mangiare salato, ma non è davvero la mia cosa.

Cosa posso mangiare invece? A casa mi piace molto mangiare la farina d'avena con uvetta, muesli, una mela tritata e latte. Posso provare a prendere questo invece di panini all'asilo! E prenditi il tempo per farlo anche a casa 🙂

QUARTA SFIDA (settimana dal 29 al 31 gennaio)

Continua altri 3 giorni su questo momento se resisto! O fai un bilancio di ciò che potrei cambiare se fosse davvero troppo difficile. Penso ancora di darti una piccola valutazione, che ne dici?

E cerca idee di ricette per la colazione e snack senza zucchero per qualcosa little (ad esempio dopo lo sport o per variare la mia colazione al mattino).

Quindi, in sintesi: più frutta, più farina d'avena e frutta secca (lo adoro comunque)! E forse mangiare di più a mezzogiorno per avere meno fame dopo? Cosa ne pensi ? E meno dolci, cioccolatini, caramelle, toast burro / marmellata, succhi industriali, torte, biscotti e compagnia. Tuttavia, continuo a consumare latte, pane, miele (a seconda della composizione).

Spero che la mia idea sia stata chiara : mantieni le sfide precedenti per ogni nuova settimana! Quindi nella settimana 2, abbiamo la sfida 1 e 2. Nella settimana 3, abbiamo la sfida 1, 2 e 3. E per la settimana 3 e 4, TUTTE le sfide insieme! sarebbe un peccato perdere le buone abitudini prese durante le prime settimane ... 🙂

Ah, allora penso permettimi un burlone. Nel caso in cui posso davvero fare di più ahaha Ma non mi è permesso usarlo la prima settimana. L'ideale non è semplicemente usarlo. Penso che sia fattibile! Ho solo bisogno di lavora la mia mente e prepara le mie barrette di cereali fatte in casa, così come fare scorta di frutta secca. So che contengono un po 'di zucchero, ma penso che sia sempre meglio che fare uno spuntino con biscotti, torte o barrette di cioccolato 😉

È tempo di fare il punto! Te ne ho parlato in Questo articolo ! 😀

Se ti è piaciuto questo articolo, ma non hai tempo di commentare, non esitare a fare clic sul cuoricino, sarà mio piacere! 🙂

Myrtilla
  • |
  • 28 commenti
  • |

28 risposte a "Un challenge par semaine en janvier pour diminuer ma consommation de sucre !"

  1. Oh, la tua sfida mi tenta troppo !! Ti seguirò e vedrò se ci riuscirò 🙂
    Dì vedi, posso renderlo un post sul mio blog da condividere anche con i miei abbonati?
    Baci!

    1. Quindi, seguendo la nostra conversazione su Instagram, confermo che puoi anche scrivere un articolo sul tuo blog per condividerlo con i tuoi iscritti 😉 E siamo motivati per il lunedì ahaha 😛

  2. Ciao bellezza,
    Oh che grande sfida! Ti seguirò da vicino ma non sono ancora psicologicamente pronto a separarmi dal mio quadrato di cioccolato serale ahah! Penso di essere drogato LOL
    Più seriamente, sono molto interessato alla ricetta della barretta ai cereali e se ne hai altri che non impiegano troppo tempo (io già faccio il mio muesli fatto in casa ^^), questo mi aiuterebbe a fare il passo che penso 🙂
    Grandi baci a te!

    1. Ciao serena Ahaha ma dai, è solo per 3 settimane! 😉
      È fantastico se fai già il tuo muesli fatto in casa! Vorrei anche fare il mio, non appena quello che compro nei supermercati è finito 😛 per le ricette, guardo solo YT 🙂
      Baci!

  3. ancora un articolo super interessante, ma quante ore hai nella tua giornata; mi stupisce !!!
    per quanto riguarda il biglietto, sono mescolato perché lo stesso, mi piace il dolce, è una dipendenza, sono in grado di privarmi di un pasto equilibrato solo per cedere a un grande dessert e più zucchero mangiamo , è una verità implacabile, più ne abbiamo bisogno,
    Ma a un certo punto, devi sapere come essere ragionevole, quando suderò sulla mia bici per 30 minuti per eliminare il dolce detto, non mi importerebbe ... gli slogan cronobiologia ancora una parola d'ordine, dice che devi mantenere il frutta per la mattina, dessert dolce per 4 ore,
    Tutto ciò complica la mia vita, tutti stanno cercando di fare il loro burro sull'ondata di cibo: niente zucchero, niente latticini, niente carne, ecc ... e siamo su questa onda per dondolare da un lato all'altro. 'altro
    Il mondo ha un disperato bisogno di buon senso, mangiare è una necessità, non una moda
    Quindi sappiamo che ogni eccesso è dannoso e che l'obiettivo è mantenere la salute
    Il cibo è la nostra prima medicina, lo prendiamo ogni giorno, quindi tocca a noi sapere cosa vogliamo mangiare e il bene che ne trarremo.

    Sei una sportiva, elimini il surplus senza problemi ed è alla fine, normale, che lo zucchero ti tenta, è un richiamo
    Ma ancora meglio, sei intelligente, quindi questa sfida;)
    Non so se avrò la volontà, ma ci proverò
    Con simpatia sempre

    1. Grazie mille Chantal! Ho approfittato delle vacanze per scrivere un po 'di più, diciamo, ma è vero che ogni mattina ho 3 ore di tempo libero che di solito spendo in blog, sport o pulizie 🙂
      È vero che vediamo molti video / articoli sul cibo! Molte persone cercano di andare verso una modalità più sana, ma è rapidamente difficile ridurre lo zucchero, la carne, i latticini, ecc. Ecc.! Ma un passo dopo l'altro, andremo lontano. Comincio personalmente con lo zucchero, perché è davvero il mio punto debole ed è quello che mangio ogni giorno.
      Sì, da quando faccio più sport, purtroppo ho anche più desiderio di dolcezza. Owl !! Più siamo, più siamo motivati! 😀

  4. Ciao Myrtilla,
    Ho anche deciso di consumare meno zucchero, in particolare abbandonando le bevande analcoliche (coca e cie, succo d'arancia industriale, ecc.) A 100%. Ammetto che per me la tua sfida è difficile! 🙂 Non riesco davvero a fare a meno dello yogurt e ogni tanto un piccolo spuntino, figuriamoci uno zucchero nel mio caffè.
    Ti auguro buona fortuna per la tua sfida, perché è molto ambiziosa!
    Bacio,
    Claire

    1. Ciao claire Ah, fantastico! Penso che integrerò le bibite in una sfida futura, anche se la consumo solo in un ristorante o quando siamo invitati da qualche parte. Dopo uno yogurt, purché non sia dolce, va bene, penso 🙂 Il fatto è che se riesci a fare un po 'di merenda di tanto in tanto va bene, ma ho molti snack volte a settimana ahah quindi questa sfida.
      Grazie mille per il tuo incoraggiamento! 😀 Baci!

  5. Ciao!
    Ti seguo! Mangio troppi zuccheri, devo diminuire! quindi per colazione sarà complicato per me perché bevo tè dolce o caffè dolce e biscotti e uno yogurt bianco, ma per tutto il resto, sono pronto! sono soprattutto gli zuccheri aggiunti ovunque che mi causano problemi! come uno yogurt alla frutta, sono 4 pezzi di zucchero !!!!! è solo pazzo! così bene, ci proveremo!
    Adoro questa idea di sfida! soprattutto in collettiva lo trovo figo!
    baci!

    1. Ciao ! Così bello! 😀 Hai provato a mettere il miele invece dello zucchero? Lo trovo molto buono e aggiunge un po 'di sapore dolce 🙂 d'altra parte per il caffè ... Non lo so, ho appena messo un po' di latte e si ammorbidisce direttamente. Wow 4 pezzi di zucchero negli yogurt !! Sì, come dici, è solo pazzesco ahaha, dico, prova e vedrai cosa pensa il tuo corpo 😉

  6. Ciao,
    Convinto che lo zucchero sia una droga, apprezzo la tua iniziativa e, conoscendo gli effetti dannosi dello zucchero sulla salute, mi iscrivo e mi unisco a te in questa sfida che mi sta molto a cuore.
    Ho già vietato bibite gassate e prodotti lattiero-caseari molto tempo fa (con alcune deviazioni per il formaggio Camembert) - il fatto di aver fermato i prodotti lattiero-caseari mi ha tolto il dolore alle articolazioni - Consumo principalmente verdure, frutta fresca e secca, solo pesce e frutti di mare, uova dal mio pollaio, integratori alimentari (spirulina, curcuma, zenzero) un sacco di tisane tutto il giorno. Molto sport. vita relativamente sana e zen MA NON HO ELIMINATO SUCCESSO TRATTATI, TORTE, CIOCCOLATI, GELATO, cibo spazzatura come questo. Ecco perché voglio davvero unirmi a voi, in un gruppo, è così bello, noi
    sarà in grado di condividere le nostre esperienze comuni e sostenersi a vicenda.
    Noto di passaggio, che sarebbe meglio consumare i frutti a stomaco vuoto, o un'ora prima dei pasti, piuttosto che dopo, perché questo provoca gonfiore poiché bloccato nella ciotola del cibo che richiede più tempo per essere digerito, i frutti macerare e causare gas.

    Buona fortuna a tutti e un 2018 molto felice e sano.

    1. Ciao mina Bravo per tutto quello che hai già messo in atto! 🙂 Ed è bello che anche tu faccia parte del team 😉 Sì, sapevo della frutta mangiata dopo i pasti, ma dopo lo prenderò, forse cambierà più tardi 🙂 Grazie e Buon anno anche a te !

  7. Ciao bellezza! È un grande progetto ed è molto bello procedere passo dopo passo, a poco a poco 🙂 Ho lanciato una sfida simile, ma non solo con lo zucchero, sono passati 5 giorni da quando mi sono messo a mangiare solo solo una cosa grassa o (artificialmente) dolce al giorno, e per il momento voglio baciare la mia bella!

    1. Grazie ^^ bene immagino che anche io, ma mi dico che se non provo mai, lo consumerò sempre come adesso e che non mi va bene. Quindi vedremo se ci arrivo o no 🙂

  8. Ciao !

    Ti sto seguendo anche in questa sfida! È davvero bello quello che offri, è passato un po 'di tempo da quando ci ho pensato e sarò in grado di iniziare. 🙂

    La parte più difficile sarà senza dubbio quella di bandire le piccole prelibatezze nel mezzo del pomeriggio. Faccio il mio muesli fatto in casa da oltre un anno ed è così bello sapere cosa stai davvero mangiando. E vado a mettere le barrette di cereali fatte in casa.

    Grazie per tutti questi fantastici articoli e buon anno 2018! 🙂
    Diane

    1. Ciao Diane! Oh bene ! 😀
      Sì, penso che sarà difficile ^^ Spero che la tua prima settimana senza dessert sia andata bene 😉
      Grazie mólto ! 😀 Buon anno anche a te! 🙂

  9. Oulala sfida sacra! Non so se da parte mia potrei tenerlo per un mese ... Non che io sia un grande drogato di zucchero ma sono troppo avido e troppo debole di fronte alla tentazione. Quindi siamo alla fine di gennaio e spero che la tua sfida sia andata bene e che tu possa continuare il tuo slancio a febbraio :).

    1. Francamente pensavo che non sarei stato in grado di farlo, ma alla fine mi ha portato molto e ci sono riuscito! Ne parlerò di più mercoledì se sei interessato 🙂

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati dei tuoi commenti .

it_ITItalian
fr_FRFrench it_ITItalian

La newsletter di liquirizia e mirtilli

Iscrivendoti alla newsletter sarai sicuro di non perdere
i prossimi articoli del blog! Ricevi gli ultimi articoli pubblicati una volta alla settimana, domenica sera alle 20:00

Grazie per la tua registrazione

Troppi tentativi, riprovare più tardi